Tre medaglie per i formaggi del Gruppo Pezzetta ai World Cheese Awards 2018

Il Gruppo Pezzetta torna dalla Norvegia con tre medaglie. L’occasione è stata data dal prestigioso palcoscenico dei World Cheese Awards 2018, dove l’azienda di Fagagna ha ricevuto i riconoscimenti per tre suoi prodotti. Particolarmente rilevante il risultato maturato dal Montasio stravecchio DOP, capace di ricevere una medaglia d’argento dopo l’eccellente risultato ottenuto nel 2017 con la medaglia SUPER GOLD; fra le altre specialità a catalogo Pezzetta premiati anche il Latteria di grotta (medaglia di bronzo) e lo Zoncolan di capra, la cui bontà ha fruttato un argento. Ottimi riscontri, quindi, anche dall’edizione 2018 della kermesse internazionale che si è svolta di recente a Bergen, in Norvegia. Una vetrina di primo piano, con ben 230 membri della giuria, provenienti da 29 differenti Paesi, impegnati a valutare oltre 3.500 prodotti provenienti da tutto il mondo. Gli esperti si sono soffermati su crosta, pasta, colore, struttura, consistenza e, naturalmente, il sapore di ciascun formaggio assaggiato. E la qualità friulana a marchio Pezzetta, ancora una volta, sono riuscite a spiccare.

Il Montasio stravecchio Dop, dal sapore deciso, nasce da latte bovino della zona e ha una stagionatura di oltre 18 mesi che gli conferisce il tipico gusto piccante, ma coinvolgente; ha ottenuto in questi anni diversi riconoscimenti. Si sposa a meraviglia, per esempio, con vini quali Refosco e Cabernet Franc. Tutti questi prodotti nascono nello stabilimento carnico della Latteria di Ovaro – ARTELATTE SRL http://www.montasio.com/socio/artelatte-srl/, controllata dal Gruppo Pezzetta,

«Prendiamo con grande soddisfazione i riconoscimenti ottenuti al World Cheese Awards – commenta Marco Pezzetta, titolare assieme al fratello Paolo dell’omonimo gruppo – e ci fa piacere anche portare il nome del Friuli in un proscenio internazionale di questa portata. Per noi la qualità rimane sempre un “must” e i sapori della nostra terra consentono di dare una marcia in più ai nostri formaggi».